Toner per stampanti: è vero che non seccano MAI?

È vero che i toner per stampanti non seccano mai?

 

Come si sa, nei luoghi comuni c’è sempre una verità di fondo. Vai sul sito: https://www.krakentoner.com/

Infatti quello che è scritto nel titolo è vero, te lo confermo, ma solo in parte!

stampante-laser-tonerforyou

 

Infatti, la differenza tra una cartuccia inkjet, che funziona con l’inchiostro liquido ed una cartuccia toner, che funziona con la polvere di toner, sta proprio in quest’ultimo:

  • L’inchiostro, che è a base di acqua, tende ad asciugarsi e a bloccare gli ugelli delle testine di stampa;
  • Il toner per stampanti invece, essendo una polvere finissima, resta comunque la scelta più affidabile nel tempo, perché non può asciugarsi più di così (lo è già ;))

Fai attenzione però, perché il toner teme l’umidità (in modo particolare) ed il freddo.

Cosa significa questo?

  • Significa che se usi toner per stampanti in un luogo particolarmente umido o freddo, il toner tenderà a fare dei piccoli “grumi”, un pò come la farina quando viene bagnata con alcune gocce di acqua.

In questo caso non c’è toner che tenga, la stampante non potrà più stampare in maniera accettabile!

Come ho detto nei precedenti post, TUTTE le cartucce ad inchiostro, invece, per loro natura tendono a “seccarsi”, adesso ti spiegherò il perché.

>> Gli inchiostri per stampanti, infatti, contengono acqua per il 90% ca. e solo in piccola parte (10% ca) pigmenti;
banalmente, quando l’acqua si asciuga resta la parte solida (pigmenti) che va ad otturare gli ugelli di stampa (i micro-forellini da cui esce l’inchiostro) bloccando la stampa come conseguenza.

consigli-sui-toner-compatibili-tonerforyou

 

In linea generale consiglio una stampante laser:

  1. A chi usa la stampante per lavoro;
  2. A chi stampa più di 400 pagine al mese;
  3. A chi non ha necessità di stampare foto in carta fotografica.

 

Altro consiglio [gratuito]

  • Se vuoi delle belle foto – te lo dico da amico 🙂 – scegli assolutamente una stampante a getto d’inchiostro; con la laser non avrai mai risultati simili ad una inkjet!

“Sì, però i toner per stampanti compatibili spolverano troppo e imbrattano le stampanti!!”

 

toner per stampanti, color line gli esperti dei toner per stampanti
Esempio (reale) di toner per stampanti esploso!!

Anche in questo caso parliamo di legende metropolitane, con una base di verità…

Cavolo, questo lo devo ammettere ad onor del vero!

>> Infatti, che alcuni toner per stampanti compatibili “spolverano” in abbondanza è vero; fanno cioè uscire più polvere di toner del dovuto, consumandosi prima e lasciando parte di toner depositato dentro la stampante laser stessa.

Questo succede se usi toner compatibili per stampanti di scarsa qualità, tipo:

  • toner low cost d’importazione “cinese”, NON controllati e privi di scheda di sicurezza;
  • toner vecchi, che nono vengono usati da anni;
  • cartucce che utilizzano polvere di toner GENERICA, cioè non specifico per quel modello.

 

>> Chi utilizza i toner compatibili “Prima Scelta”  ad esempio, non ha questo tipo di problema, visto che parliamo di prodotti con certificazioni europee e schede di sicurezza.

 e-commerce

Spero che questo post ti sia stato utile, se ti è piaciuto lascia un tuo commento! 

 

Ti auguro una buona stampa 😉

1+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *